Mostra
UMBERTO I, IL RE CHE AMAVA MONZA

I Musei Civici di Monza ospitano nella sala esposizioni temporanee una interessante mostra storica organizzata da tre collezionisti privati nell’ambito delle iniziative per i 120 anni dalla morte di Umberto I per mano dell’anarchico Gaetano Bresci. Pasquale Alessandro Griesi, Vincenzo Panza e Fabrizio Bava hanno messo a disposizione e allestito un interessante percorso espositivo con numerosi cimeli, ritratti, uniformi, oggetti e documenti di epoca umbertina, che fanno rivivere gli anni in cui Umberto e Margherita sono saliti al trono e hanno frequentato l’amata Monza

Quando

La mostra è temporaneamente chiusa.

La mostra sarà allestita fino al 14 marzo 2021, nei seguenti giorni e orari:

Dal 3 al 5 febbraio
3 e 5 febbraio  ore 10-13 | 15-18
4 febbraio ore 15-18

Dal 8 febbraio al 5 marzo
da lunedì a venerdì ore 10-13 | 15-18

Dal 6 al14 Marzo
In base alle disposizioni nazionali in materia di contenimento del contagio da COVID-19.

Info e costi

Ingresso gratuito alla mostra. Ingresso a pagamento nel resto del museo.

 

Gli ingressi alla mostra saranno contingentati in base alle disposizioni in vigore per far fronte all’emergenza sanitaria da COVID-19.

 

Gerardo Bianchi Ritratto di Umberto I, 1878

 

 

I Musei Civici di Monza ospitano nella sala esposizioni temporanee una interessante mostra storica organizzata da tre collezionisti privati nell’ambito delle iniziative per i 120 anni dalla morte di Umberto I per mano dell’anarchico Gaetano Bresci. (altro…)