Prestiti
LEDA COL CIGNO

Nell’ambito della mostra “Margherita Sarfatti. Segni, colori e luci a Milano”, in programma dal 24 settembre 2018 al 24 febbraio 2019 al Museo del Novecento di Milano, sarà esposta la Leda col cigno di Arturo Martini del 1925-1926.

La statua è imballata all'interno di una scatola per il trasporto

 

Inaugura a Milano e in contemporanea al MART di Rovereto, un importante progetto espositivo dedicato a Margherita Sarfatti, scrittrice, giornalista e critica d’arte, protagonista della vita culturale del ‘900.

I curatori della mostra della sede milanese hanno chiesto in prestito ai Musei Civici di Monza la Leda col cigno di Arturo Martini.

La statua è un gesso di proporzioni importanti e fu presentata da Arturo Martini nel 1926 alla I Mostra del Novecento Italiano tenutasi al Palazzo della Permanente di Milano. Da questo gesso fu tratta poi la scultura in pietra serena esposta nel 1930 alla IV Esposizione Internazionale di Arti Decorative di Monza, l’ultima rassegna ospitata in Villa Reale prima del trasferimento delle esposizioni nel Palazzo dell’Arte di Milano (attuale Triennale).

Per saperne di più sulla mostra “Margherita Sarfatti. Segni, colori e luci a Milano” clicca qui.

Una fase delle operazioni di imballaggio dell’opera